IL DESIGNER 1800x380.jpg

Il Designer

La moda? Può essere un vincolo a volte, un limite da superare.
È con questa idea che ho cominciato a disegnare e creare scarpe.
Una sola regola: progettare calzature che avrei voluto indossare, ma che non trovavo.
Tutto è partito da qui.
Subito dopo è arrivata la creazione della forma, lo studio della suola, la scelta dei materiali giusti da assemblare al meglio.

Tutto è diventato sempre più importante, perché la mia intenzione è sempre stata una: dare vita a scarpe semplici, frutto di estrema precisione e cura di ogni dettaglio.

Col tempo ho usato l’esperienza che andava accumulandosi a servizio dell’azienda di mio padre, rispettando con innovazione le richieste di mercato, per provare ad essere sempre un piccolo passo davanti alla moda del periodo, alla ricerca di qualcosa che riuscisse a superare la prova del tempo.

Poi l’idea di mettermi in gioco uscendo fuori casa, firmando collezioni maschili per numerosi calzaturifici italiani.

Oggi continuo in questo progetto, con lo scopo di diffondere sempre di più uno stile italiano in ogni suo aspetto, ricco di passione e cura per le cose lavorate al meglio.